Donazione in Memoria

Donazioni in memoria - Caritas Ambrosiana

 

"Non Fiori ma Opere di Bene" 


Un pozzo per avere acqua pulita, libri per andare a scuola, un pasto caldo e un letto per i senzatetto e tanto altro ancora.
Scegli una donazione in memoria a favore di Caritas Ambrosiana e i familiari della persona cara che vuoi ricordare riceveranno una lettera personalizzata che li informerà della tua scelta di solidarietà in favore dei più deboli.

Come fare   

Online
Compila ora il Form On line

oppure

Telefona al nostro 
Ufficio Raccolta Fondi
0276037324 
Orari: lunedì al giovedì dalle ore 9.30 alle ore 12.30 e dalle ore 14.30 alle ore 17.30 e il venerdì dalle ore 9.30 alle ore 12.30
 
 
Modalità Cartacea

Scarica il modulo pdf e inviacelo scannerizzato
via email a: inmemoriacaritasambrosiana@gmail.com


oppure 

Scarica il modulo pdf 
compilalo e invialo via fax allo 02-76021676
   
    
    

MODALITA' DI DONAZIONE:


Donazione con Carta di Credito clicca qui

oppure

IN POSTA


C.C.P. n. 000013576228 Intestato Caritas Ambrosiana Onlus - Via S.Bernardino 4 - 20122 Milano.


CON BONIFICO


C/C presso il Credito Valtellinese, intestato a Caritas Ambrosiana Onlus
IBAN: IT17Y0521601631000000000578 - BIC BPCVIT2S


oppure 

Presso l'Ufficio Raccolta Fondi in Via S. Bernardino, 4 - Milano dal lunedì al giovedì dalle ore 9.30 alle ore 12.30 e dalle ore 14.30 alle ore 17.30 e il venerdì dalle ore 9.30 alle ore 12.30

oppure

Con Carta di Credito telefonando
ai nostri Uffici al numero 02.76.037.324


Maggiori Informazioni

Ufficio Raccolta Fondi in Via S. Bernardino, 4 - Milano
dal lunedì al giovedì dalle ore 9.30 alle ore 12.30 e dalle ore 14.30 alle ore 17.30 e il venerdì dalle ore 9.30 alle ore 12.30
tel. 0276037324 - inmemoriacaritasambrosiana@gmail.com

 

newsletter
Iscriviti alla nostra newsletter
Dona ora per i progetti Caritas
EVENTI E INIZIATIVE
08/07/2019
Iniziative

In concerto con Enzo

Lunedì 8 luglio, ore 21.30 presso La Balera dell'Ortica a Milano si terrà lo spettacolo di Paolo Jannacci e Band "In concerto con Enzo" per ringraziare tutte le persone che hanno sostenuto l'iniziativa "Carrello Sospeso" a favore degli Empori della Solidarietà di Caritas Ambrosiana...

21/06/2019
Convegni

Assemblea annuale della Consulta Nazionale Antiusura

Milano 21 e 22 giugno 2019 - "Usura e criminalità organizzata: imprese e famiglie" - "La Chiesa e il denaro: responsabilità per il bene comune"

03/06/2019
Iniziative

Scegli da che parte stare

Caritas Ambrosiana, a fianco dell'esperienza ventennale dei Cantieri della Solidarietà in Italia e all'estero, rilancia per il quarto anno, per l'estate 2019, l'iniziativa "Scegli da che parte stare" organizzata dall'associazione Una Casa Anche Per TE (U.C.A.P.TE) con patrocinio del Comune di Cisliano ed in collaborazione con CGIL Lombardia, l'associazione La Barriera, Camera del Lavoro di Milano, CGIL Ticino Olona e Coop Lombardia.

23/05/2019
Convegni

La povertà energetica e le misure per affrontarla

23 maggio - dalle 9:30 alle 13:00 presso Caritas Ambrosiana

EDITORIALE

Del Direttore: 
Luciano Gualzetti



 
Milano citta’ del cibo? Non per 18 mila persone
Secondo le nostre stime, a Milano 18 mila persone si recano nei centri di ascolto di Caritas Ambrosiana per chiedere aiuti alimentari
.... Leggi qui

IN EVIDENZA
Emergenze in corso
Emergenza Cicloni Idai e Kenneth

Le infrastrutture sono state fortemente colpite dalla furia dei venti e dell’acqua e a pagare le conseguenze più pesanti sono le fasce più vulnerabili della pop ...

Cinque per mille
5 per mille

Codice fiscale: 01704670155 - Sostieni il Rifugio Caritas per persone senza dimora in modo semplice e gratuito. Dona il tuo 5 per mille, scarica il modulo pre-c ...

Progetti in evidenza
Quaresima di fraternità 2019

I progetti proposti saranno realizzati in Bosnia Erzegovina, Kenya, Perù e Siria. Vai alla pagina dedicata, scarica i materiali disponibili che abbiamo preparat ...

Emergenze in corso
Emergenza Profughi nei Balcani

Caritas Ambrosiana grazie alla collaborazione con il network di Caritas è attiva da tempo nell’Emergenza Profughi nei Balcani