Haiti: l'emergenza continua

L'équipe d’emergenza di Caritas Haiti sta continuando la propria azione di valutazione dei bisogni nelle aree dell'isola colpite dall’uragano Matthew. Lo scenario che si presenta è devastante e i numeri rilevati lo confermano. Oltre 800 morti, 1 milione di persone in stato d'emergenza umanitaria e l'80% delle coltivazioni distrutte nelle zone più colpite.
Ad oggi la maggior parte della popolazione si trova in stato di grave emergenza alimentare sanitaria e abitativa; gli episodi di saccheggi ai convogli umanitari si susseguono, tanto da obbligare la polizia a scortare gli aiuti. Molti villaggi sono ancora irraggiungibili e le vie di comunicazione risultano gravemente danneggiate rendendo difficile la distribuzione degli aiuti umanitari, che in molte zone sono potuti arrivare solo via mare o elicottero. 
A peggiorare la situazione ci sono i danni alle infrastrutture sanitarie, le difficoltà nella gestione dei rifiuti e la mancanza di cibo e acqua potabile che hanno provocato più di 400 casi di colera.  

Caritas Ambrosiana, ha deciso di concentrare il suo intervento nell’area Nord Occidentale dell'isola, nella diocesi di Port-de-Paix, partendo dalle parrocchie di Ti Rivye, Mare Rouge e Ka Philippe, situate in zone particolarmente impervie dove gli aiuti fanno fatica ad arrivare.  
In questo momento la Caritas diocesana di Port-de-Paix ha già distribuito 500 pacchi alimentari nelle parrocchie costiere di Baie de Henne e Mole Saint Nicolas e sta continuando nella sua opera; tuttavia le scorte a disposizione si stanno esaurendo e dovranno essere presto reintegrate per non interrompere l'aiuto alle famiglie colpite dall'uragano.

COSA FAREMO IN CONCRETO
  • Distribuiremo aiuti alimentari alle famiglie che hanno perso il raccolto
  • Doneremo animali (capre, galline e asini) per far sostenere l'economia familiare
  • Fornire semi e sementi per il nuovo raccolto

La situazione rimane in costante evoluzione e il nostro staff sul campo sta via via raggiungendo le zone più remote per mappare i bisogni e continuare ad offrire l'assistenza umanitaria alle comunità colpite.


Per contribuire

  DONA ORA CON LA TUA CARTA DI CREDITO  

IN POSTA:

C.C.P. n. 000013576228 intestato Caritas Ambrosiana Onlus - Via S.Bernardino 4 - 20122 Milano.

CON BONIFICO:
C/C presso il Credito Valtellinese, intestato a Caritas Ambrosiana Onlus IBAN: IT17Y0521601631000000000578 - BIC BPCVIT2S
C/C presso la Banca Popolare di Milano, intestato a Caritas Ambrosiana Onlus IBAN: IT51S0558401600000000064700
C/C presso Banca Prossima, intestato a Caritas Ambrosiana Onlus IBAN: IT97Q0335901600100000000348
C/C presso Banca Popolare Etica, intestato a Caritas Ambrosiana Onlus IBAN: IT33R0501801600000011015450
C/C presso Banca Mediolanum intestato a Caritas Ambrosiana Onlus IBAN: IT93T0306234210000001740731

CAUSALE OFFERTA: URAGANO MATTHEW
 
Oppure puoi donare:
presso l'Ufficio Raccolta Fondi in Via S. Bernardino, 4 - Milano dal lunedì al giovedì dalle ore 9.30 alle ore 12.30 e dalle ore 14.30 alle ore 17.30 e il venerdì dalle ore 9.30 alle ore 12.30.
O con carta di credito telefonando al numero 02.76.037.324 (orari di ufficio)

LE DONAZIONI SONO DETRAIBILI/DEDUCIBILI FISCALMENTE


newsletter
Iscriviti alla nostra newsletter
Emergenza Coronavirus - Dona ora
EVENTI E INIZIATIVE
25/09/2020
Convegni

La Rotta Balcanica, dentro o fuori l'Europa?

Venerdì 25 Settembre dalle ore 10.00 - Diretta Youtube e Facebook L’obiettivo è infatti far conoscere la via che i richiedenti asilo che fuggono da persecuzioni e conflitti del medio oriente devono percorrere dai confini greco-turchi per giungere in Europa. Si tratta di una via pericolosa e impervia, fatta di attraversamenti di paesi, sia dell’Unione europea che esterni all’Unione. Ne parleranno dei rappresentanti delle Istituzioni europee e due europarlamentari...

30/09/2020
Convegni

Per non tornare indietro … nessuno sia lasciato indietro

Non si può vivere sani in un pianeta malato - Mercoledì 30 Settembre - Ore 18.30 - Diretta Youtube e Facebook canali Caritas Ambrosiana

21/10/2020
Convegni

Per non tornare indietro … nessuno sia lasciato indietro

Lavoro dignitoso e imprese sociali - Mercoledì 21 Ottobre - Ore 18.30 - Diretta Youtube e Facebook canali Caritas Ambrosiana

28/10/2020
Convegni

Per non tornare indietro … nessuno sia lasciato indietro

Fratelli tutti: nessuno sia lasciato indietro - Mercoledì 28 Ottobre - Ore 18.30 - Diretta Youtube e Facebook canali Caritas Ambrosiana

EDITORIALE

Del Direttore: 
Luciano Gualzetti



 
Debiti e usura. Il coronavirus li fa crescere

La legge sul sovra-indebitamento ha dato sino ad ora esiti molto modesti. A dimostrarlo sono i risultati delle fondazioni antiusura.

.... Leggi qui

IN EVIDENZA
America Latina e Caraibi
Progetti in evidenza
Rendicontazioni
Trasparenza

Ai sensi di quanto previsto dalla legge 124/2017, si comunica quanto la Fondazione Caritas Ambrosiana ha ricevuto nel corso dell’anno 2019 dalla pubblica ammini ...

Lasciti testamentari
Lasciti Testamentari

Scegli di fare un dono nel testamento a favore di Caritas e sarai per sempre al fianco di chi ha più bisogno.