Un Tetto Sicuro - Il Mahali Pa Usalama a Mombasa



Il “Mahali Pa Usalama” è l’unico centro di accoglienza per minori vittime di abusi, violenze o dispute famigliari a Mombasa. È stato fondato nel 2008 grazie al volere dell’Arcivescovo emerito Boniface Lele. È un progetto dell’Arcidiocesi, che fa capo a Caritas Mombasa ed è gestito dalle suore dell’ordine “Our lady of Charity of the Good Shepherd”.

Lo scopo del centro è offrire da ormai 10 anni un luogo sicuro, protezione, cure ed educazione attraverso un supporto psico-sociale e l’accompagnamento giudiziario, poiché tutti i casi sono gestiti in collaborazione con il Tribunale dei Minori. Il centro ha ospitato durante questi anni quasi 1600 minori che si fermano nel centro non più’ di un anno per poi venire reintegrati nelle famiglie o in altre case famiglia. Durante questi 10 anni lo staff del Mahali Pa Usalama e’ aumentato in numero e ad oggi conta 7 professionisti qualificati: assistenti sociali, consulente/psicologa, insegnante e educatori. Lo staff lavora con un numero di bambini che varia da 20 a 35 a seconda dei periodi e di eta’ compresa tra 6 e 17 anni, sia maschi che femmine. 
 
Per migliorare le condizioni di salute e la qualità abitativa dei bambini e dei membri dello staff che abitano il centro Caritas Ambrosiana ha finanizato il rifacimento del tetto in amianto. Il problema del tetto si dimostrava molto preoccupante durante le stagioni delle piogge dove l'acqua piovana veniva contaminata dall'amianto e quindi di conseguenza contaminava l'ambiente circostante. Il vecchio tetto era molto danneggiato e quindi pioveva all’intero dei dormitori, nella sala per le attività e nel salone. Inotre con il tetto in amianto l'acqua non poteva essere raccolta e riutilizzata dal centro, che ne ha estremo bisogno dal momento che utilizza acqua salata pompata dal sottosuolo. Questo intervento ha quindi migliorato anche la capacità di auto-sufficienza idrica del centro.

Oltre al tetto è stata completa la ristrutturazione degli spazi del centro: la struttura del convento; la sala da pranzo/classe; la zona cucina esterna; i bagni; il salotto; la biblioteca; il salone delle attività; la seconda cucina interna; l'area giochi; i dormitori; gli uffici e il tetto.
 
Obiettivo del progetto: garantire un ambiente più sano e confortevole per i bambini ospiti oltre che offrire la possibilità di recuperare acqua piovana non contaminata per diversi utilizzi comunitari
 
Attività realizzate:
Rimozione del tetto in eternit, material nocivo per la salute che impedisce la raccolta dell’acqua piovana
Smaltimento dell’eternit tramite un adeguato stoccaggio
Costruzione di un nuovo tetto in pannelli di lamiera, non tossici e  utili per la raccolta dell’acqua 
Costruzione di un sistema di grondaie e cisterne per la raccolta dell’acqua piovana
Acquisto di 40 materassi



newsletter
Iscriviti alla nostra newsletter
Regali solidali
EVENTI E INIZIATIVE
27/06/2022
Iniziative

Scegli da che parte stare 2022

Campi di formazione e lavoro volontario nel bene confiscato Libera Masseria e Spino d'Adda. Campi estivi per minorenni e maggiorenni dal 27 giugno al 6 agosto 2022. Leggi tute le informazioni...

18/06/2022
Iniziative

Sante subito! Famiglie 2022

Sabato 18 giugno dalle ore 17.00 in Piazza del Duomo a Milano

19/05/2022
Convegni

SOSTENERE L’ADOZIONE: accompagnare la sofferenza, prendersi cura del b ...

Convegno per operatori sul sostegno post adottivo

18/05/2022
Iniziative

Giornate di Eremo 2022

Rivedi le dirette streaming degli incontri di eremo e scarica i testi delle lectio di don Stefano Guidi direttore FOM e di don Maurizio Zago direttore dell'Ufficio Diocesano per la Pastorale Missionaria. Guarda tutti i materiali disponibili...

EDITORIALE

Del Direttore: 
Luciano Gualzetti



 
Diamo Lavoro e Fondo San Giuseppe

A Milano, e nel territorio diocesano, uno dei drammi più gravi è costituito dalla condizione di persone che sono alla ricerca di un lavoro, ma non posseggono adeguata qualificazione...... Leggi qui


IN EVIDENZA
Notizie
Straordinariamente BUONA

Francesco Canella ha vissuto per due anni l'esperienza dei Cantieri della Solidarietà con Kay Chal, conoscendo suor Luisa

Notizie
Rendicontazioni
Trasparenza

Ai sensi di quanto previsto dalla legge 124/2017, si comunica quanto la Fondazione Caritas Ambrosiana ha ricevuto nel corso dell’anno 2019 dalla pubblica ammini ...

La nostra offerta