Percorsi di formazione per volontari



La Repubblica di Macedonia, come altre repubbliche dell’area balcanica, si è trovata ad affrontare, nel corso degli ultimi anni, una crisi relativa al passaggio e alla gestione di migliaia di persone che, attraversando a piedi o con mezzi di fortuna il territorio, cercano di raggiungere i Paesi del Nord Europa. Fra coloro che intraprendono questo viaggio vi sono molti giovani, ma anche numerose famiglie con bambini e anziani al seguito, e non mancano le persone affette da disabilità, sia fisiche che psicologiche. In media, il tempo di permanenza nelle aree di transito, quelle di Gevgelija e di Tabanovce, vicine rispettivamente al confine greco e serbo, è di poche ore ma dopo la chiusura delle frontiere da parte delle autorità macedoni, il flusso è diminuito e molti migranti sono rimasti bloccati all’interno del Paese.


Caritas Macedonia si è subito attivata per fornire assistenza ai migranti, e ha deciso di intervenire anche grazie al contributo ricevuto da Caritas Ambrosiana durante la Quaresima di Fraternità 2016, organizzando dei corsi di formazione per i volontari locali, che, tramite incontri sulle tematiche del dialogo interreligioso e interculturale, hanno potuto operare nei campi di accoglienza. I volontari hanno potuto così agire a sostegno della popolazione attraverso la distribuzione di pasti caldi, vestiario invernale e attività di animazione per adulti e bambini.


Si è inoltre deciso di intervenire a sostegno di tutte quelle persone affette da disabilità, sia fisiche che mentali, creando un centro che potesse ospitare sia persone migranti sia macedoni. A Gevgelija è stata individuata un’abitazione che, dopo la necessaria ristrutturazione, potesse fungere da centro diurno per 20 persone disabili. All’interno del centro, oltre ad una mensa e una foresteria per i volontari, è stato attrezzato con materiali per organizzare corsi didattici e terapie riabilitative, sia di gruppo che individuali.

newsletter
Iscriviti alla nostra newsletter
Dona ora per i progetti Caritas
EVENTI E INIZIATIVE
22/03/2019
Convegni

Per una giustizia almeno un poco più giusta

Tre incontri sulla giustizia penale da ottobre 2018 a marzo 2019

23/03/2019
Convegni

Convegno zona Varese

Nel convegno di zona storie e testimonianze di giovani protagonisti del loro proprio futuro.

23/03/2019
Convegni

Convegno Mondialità - La Paura ci Rende Folli

Sabato 23 marzo, dalle 9 alle 13, a Milano (via S. Antonio 5) si svolgerà l’annuale Convegno Mondialità, dal titolo “La paura ci rende folli. Sicurezza e logica del Vangelo”.

23/03/2019
Convegni

Convegno zona Monza

Un convegno insolito: attraverso il linguaggio del teatro dell'oppresso parliamo di solitudine che è paura dell'incontro, fuga dall'altro.

EDITORIALE

Del Direttore: 
Luciano Gualzetti



 
Un reddito per i poveri che esclude i poveri

Il reddito di cittadinanza abolirà la povertà come è stato promesso? Purtroppo è davvero difficile che vi riesca. Certamente, il provvedimento ha il merito di aver mobilitato... Leggi qui

IN EVIDENZA
Progetti in evidenza
Quaresima di fraternità 2019

I progetti proposti saranno realizzati in Bosnia Erzegovina, Kenya, Perù e Siria. Vai alla pagina dedicata, scarica i materiali disponibili che abbiamo preparat ...

Emergenze in corso
Emergenza Profughi nei Balcani

Caritas Ambrosiana grazie alla collaborazione con il network di Caritas è attiva da tempo nell’Emergenza Profughi nei Balcani

Rendicontazioni
Bilancio Sociale 2017

Richiedi gratuitamente il nostro Bilancio Sociale 2017 per vedere come abbiamo lavorato lo scorso anno per raggiungere la nostra missione sociale di incontro ve ...

Rendicontazioni
Trasparenza

Ai sensi di quanto previsto dalla legge 124/2017, si comunica quanto la Fondazione Caritas Ambrosiana ha ricevuto nel corso dell’anno 2018 dalla pubblica ammini ...