Conoscere il meticciato, governare il cambiamento

Giovedì 29 maggio, alle ore 11, nella sede della Fondazione Oasis (piazza san Giorgio 2 – laterale via Torino), l’Arcivescovo di Milano, il cardinale Angelo Scola, interverrà alla presentazione di una nuova ricerca sul meticciato culturale che sarà realizzata da “Oasis”, grazie al contributo di Fondazione Cariplo.
 
Il progetto dal titolo “Conoscere il meticciato, governare il cambiamento” affronterà le conseguenze dei rapporti sempre più stretti tra Occidente e mondo musulmano e le trasformazioni nelle società europee dovute ai flussi migratori.
 
Al centro alcune grandi domande: che cosa sta veramente cambiando nel vecchio continente spinto ad assumere un profilo più plurale per la presenza di nuovi cittadini provenienti da culture e fedi diverse? Come si manifesta questo «meticciato di civiltà»? Si può solo subire tale fenomeno e o si può tentare di governarlo?
 
Con questa ricerca, la Fondazione Oasis, applicherà alla realtà italiana le conoscenze e le competenze maturate nel corso degli anni su questo tema attraverso il suo ampio ventaglio di relazioni internazionali.
 
Alla presentazione interverrà oltre all'Arcivescovo di Milano, il presidente di Fondazione Cariplo, Giuseppe Guzzetti
 
Nata nel 2003 da un’intuizione del cardinale Scola, allora patriarca a Venezia, per sostenere le comunità dei cristiani che vivono nei Paesi a maggioranza musulmana, la Fondazione Internazionale Oasis promuove convegni, progetti di ricerca, iniziative editoriali, con contributi di studiosi di diversi paesi del mondo.
 
Al quelle di Venezia e Roma se è aggiunta una nuova sede a Milano, lo scorso anno, il 29 aprile 2013. Il cardinale Scola è presidente della Fondazione. 
newsletter
Iscriviti alla nostra newsletter
Emergenza Coronavirus - Dona ora
EVENTI E INIZIATIVE
11/03/2021
Convegni

Una comunità a misura di...ogni persona

Il webinar si terrà giovedì 11 marzo, dalle 20.45 alle 22.45

01/03/2021   Iniziative

Perché maltratto. Le situazioni di crisi: causa o effetto?

La situazione che stiamo vivendo da circa un anno, dovuta all'emergenza sanitaria, suscita un interrogativo: per quale motivo in momenti di particolare difficoltà e crisi molti uomini riversano sofferenza e frustrazione sulle donne? E quali possono essere gli interventi possibili in termini di prevenzione e contrasto a questo meccanismo spesso poco indagato?

18/02/2021
Convegni

L'Europa si è fermata a Lipa - Webinar

Giovedì 18 febbraio dalle ore 20.45 diretta Youtube sulla situazione dei migranti nel campo di Lipa, sulla condizione dei profughi in Bosnia, sulle attività di emergenza di Caritas Ambrosiana nel campo di Lipa e in Bosnia e sulle politiche migratore dell'Unione Europea. Iscriviti gratuitamente...

14/02/2021
Iniziative

Dalla zona di Varese sulla pace

Iniziativa di ACR, Caritas e Pastorale familiare della Zona II: ogni giorno un video di tre minuti con uno stralcio del testo, domande e riflessioni

EDITORIALE

Del Direttore: 
Luciano Gualzetti



 
Lavoro a rischio per tutti. Le risorse non vanno sprecate

L’altro giorno mi è capitato di parlare con una giovane imprenditrice e mamma. La sua azienda (un’impresa individuale con qualche collaboratore occasionale) si occupa di organizzare eventi.

.... Leggi qui

IN EVIDENZA
Notizie
Progetti in evidenza
Quaresima 2021

I progetti proposti saranno realizzati in Albania, Sud Sudan e Thailandia. Vai alla pagina dedicata e scarica i materiali disponibili per promuovere i progetti

La nostra offerta
Progetti in evidenza