Strutture di accoglienza

Casa di Prima Accoglienza
Casa Lirì è una struttura di Prima Accoglienza ad indirizzo segreto ubicata nell'hinterland milanese: in una situazione protetta la ragazza viene aiutata a elaborare un progetto individuale di inserimento in Italia o di rientro accompagnato al Paese d'origine.
La casa costituisce uno spazio di riflessione per rielaborare la propria storia personale e progettare l'inserimento futuro, valorizzando le risorse di ciascuna donna e aiutandole a confrontarsi con le risorse e vincoli della nostra società, per favorirne l'inserimento e l'autonomia.
L'obiettivo generale del lavoro educativo dell'intero progetto è di aiutare le ragazze/donne a scegliere e a costruirsi un progetto di vita futuro nel nostro paese o nel paese di origine, attraverso l'offerta di relazioni significative, di accompagnamento educativo e di opportunità formative e lavorative. È nella vita in comunità che la donna fa esperienza ed impara ad acquisire e sperimentare stili comportamentali di rispetto e di convivenza, collaborando inoltre alla gestione della casa, attraverso le regole della comunità e nel rapporto con gli operatori e le ospiti.

Appartamenti di Seconda Accoglienza
Il servizio di seconda accoglienza rappresenta la continuazione del progetto individuale per le donne provenienti da Casa Liri e offre occasione di promozione personale e sociale.
Il progetto prevede la messa a disposizione di piccoli appartamenti, per un periodo definito, al fine di facilitare l'autonomia e la propria presa incarico . Il servizio si propone di accompagnare le donne in un percorso verso l'autonomia economica,sociale e abitativa, in un percorso individualizzato e concordato con le stesse.
Durante tale periodo verrà ancora garantito loro l'accompagnamento socio-educativo strumento fondamentale per lo sviluppo delle potenzialità, la valorizzazione delle proprie risorse e dei propri limiti per il raggiungimento di una maggiore autonomia.

newsletter
Iscriviti alla nostra newsletter
Regali solidali
EVENTI E INIZIATIVE
09/03/2024
Iniziative

Incontro con Olga Karatch, attivista per la pace e i diritti umani

Sabato 9 marzo alle ore 15.00 Caritas Ambrosiana ospita un anno dopo Olga Karatch, attivista bielorussa per la pace e i diritti umani, che il 22 febbraio 2024 ha ricevuto alla Camera dei Deputati l’assegnazione del Premio internazionale Alexander Langer 2023

16/03/2024
Convegni

La carità palestra di umanità e via di discepolato

Convegno di Zona di Varese - SABATO 16 MARZO, DALLE 9:30 ALLE 12:00 - Cripta Parrocchia SS. Pietro e Paolo - via Petracchi - Masnago

20/03/2024
Iniziative

Info Cantieri 2024

Ti aspettiamo in sede con momenti di scambio e testimonianza sulle proposte dei Cantieri della Solidarietà 2024, campi estivi in Italia e all'estero rivolti ai giovani dai 18 ai 30 anni

01/04/2024
Iniziative

Refettorio Ambrosiano: Giovani volontari cercasi

Esperienza di volontariato per giovani 18-35 anni

EDITORIALE

Del Direttore: 
Luciano Gualzetti



 

Impressioni da un viaggio, echi da una Chiesa giovane, al femminile, povera tra i poveri
Ogni viaggio in paesi stranieri e lontani dall’Europa è sempre un’esperienza interessante, se si guarda oltre i soliti luoghi comuni della differenza di cultura e di colture, di profumi e di sapori, di saperi e di religioni... Leggi qui


IN EVIDENZA
Iniziative
La nostra offerta
Tabella trasparenza
Trasparenza 2022

Ai sensi di quanto previsto dalla legge 124/2017, si comunica quanto la Fondazione Caritas Ambrosiana ha ricevuto nel corso dell’anno 2022 dalla pubblica ammini ...

Numero dedicato donatori
Vuoi fare del bene? Chiamaci...

02.40703424 è il nuovo numero da chiamare per sapere come fare del bene... meglio! Chiama il nostro numero dedicato ai donatori Caritas, riceverai tutte le info ...