Bolletta sospesa - Regali Solidali


BOLLETTA SOSPESA
REGALI SOLIDALI
Luce e gas per una vita dignitosa


Giuseppe vive con la pensione minima e una integrazione del reddito di cittadinanza. Ha sempre cercato di vivere senza chiedere aiuto, ma negli ultimi mesi non ce l'ha più fatta.
«Mi sono rivolto ai volontari quando mi è arrivata la bolletta da 250 euro. Non avrei potuto pagarla e lo hanno fatto loro. Il caro bolletta ha delle ripercussioni su tutto di quello che si muove in società, dalla singola persona, alla famiglia, alle imprese».


INDICE DELL'ARTICOLO
L'aumento del costo delle bollette
La bolletta sospesa
I Regali Solidali
I Regali Solidali disponibili
Come contribuire
Indicazioni per i Centri di Ascolto

L'aumento del costo delle bollette

La crisi energetica è iniziata a fine 2021 e la guerra in Ucraina ha acuito l'incremento del costo delle materie prime. Dopo decenni di inflazione molto ridotta abbiamo assistito, negli ultimi mesi, a una impennata dei prezzi. Elettricità, gas, benzina, spesa alimentare... le voci del costo della vita per tutte le famiglie hanno registrato un incremento preoccupante.
Per alcuni questi costi hanno comportato qualche piccolo sacrificio, per altri invece stanno diventando poco sostenibili.
Sono molte le famiglie che si recano presso i Centri di Ascolto per chiedere un aiuto e le previsioni per l'inverno, quando i costi del riscaldamento peseranno in modo notevole sui bilanci famigliari, non sono rosee.

La bolletta sospesa

Vorremmo non farci cogliere impreparati e vogliamo raccogliere dei fondi per il Fondo Diocesano di Assistenza che è volto ad aiutare le famiglie in stato di difficoltà. Sono molte le famiglie che si stanno chiedendo una mano e presto se ne aggiungeranno delle altre.
Con la bolletta sospesa è possibile donare un sostegno che può essere piccolo, medio, grande o può essere un aiuto tutti i mesi. Pagare la bolletta per una persona sconosciuta può essere la vera essenza della carità, fare del bene senza la richiesta di nulla in cambio. Al sostegno per il pagamento delle utenze si affiancherà una attività educativa e formativa per aiutare i nuclei famigliari a utilizzare con maggiore consapevolezza l'energia, per mettere in pratica comportamenti virtuosi di risparmio energetico e per imparare a leggere una bolletta, scegliere il miglior fornitore per aiutare a diminuire i consumi. Il grande rischio è quello che molte famiglie, per poter vivere dignitosamente, sia costrette a indebitarsi e cadere nella trappola del sovraindebitamento e dell'usura.

I REGALI SOLIDALI

Quest'anno per Natale scegli di fare un Regalo Solidale: dona a nome di una persona cara una Bolletta Sospesa a seguito dela donazione potrai scaricare un biglietto personalizzabile in PDF da inviare in formato elettronico o stampare e consegnare a mano al destinatario del regalo. Ci penseremo noi a far arrivare la "Bolletta Sospesa" alle famiglie bisognose.
Un modo solidale e fraterno per stare vicino a chi vive un momento di difficoltà e non è in grado di pagare le utenze domestiche e rischia di vivere un inverno al freddo e al buio.

I REGALI SOLIDALI DISPONIBILI

Abbiamo pensato a diversi Regali Solidali per aiutare chi non riesce a pagare le bollette

Bolletta sospesa - Regali SolidaliL'offerta per un aiuto piccolo è di 10 euro

Bolletta sospesa regali solidaliL'offerta per un aiuto medio è di 20 euro

Bolletta sospesa regali solidaliL'offerta per un aiuto medio è di 40 euro

Bolletta sospesa regali solidaliL'offerta per un mese di bollette è di 80 euro

Bolletta sospesa regali solidaliL'offerta per due mesi di bollette è di 160 euro

Bolletta sospesa regali solidali 4 mesiL'offerta per quattro mesi di bollette è di 320 euro

Come contribuire

 DONAZIONE ON LINE CON CARTA DI CREDITO 
SUL SITO DEDICATO: regalisolidali.caritasambrosiana.it


Nel caso in cui si voglia donare un aiuto per un anno tutti i mesi
 DONAZIONE CONTINUATIVA CON CARTA DI CREDITO 


IN POSTA
C.C.P. n. 000013576228 intestato Caritas Ambrosiana Onlus - Via S. Bernardino 4 - 20122 Milano.
 
CON BONIFICO
C/C presso il Banco BPM Milano, intestato a Caritas Ambrosiana Onlus IBAN:IT82Q0503401647000000064700

CAUSALE OFFERTA: Regali solidali - Bolletta sospesa

In caso di bonifico bancario o donazione con bollettino postale per ricevere il link per scaricare le cartoline è necessario chiamare lo 02.40703424
I nostri volontari sono a disposizione per fornire qualsiasi informazione a aiutarvi nella personalizzazione dei biglietti in formato elettronico.


Per motivi di privacy le banche non ci inviano i dati di chi fa un bonifico per sostenere i nostri progetti.

Se vuoi ricevere la ricevuta fiscale o il ringraziamento per la tua donazione contatta il nostro numero dedicato ai donatori al numero 02.40703424



Per le offerte effettuate dal 1° gennaio 2021 Caritas Ambrosiana è tenuta a comunicare all’Agenzia delle Entrate i dati delle erogazioni liberali per consentire l’inserimento delle stesse nelle dichiarazioni precompilate ai fini di detraibilità e/o deducibilità fiscale.
La scadenza per l’invio dei dati da parte di Caritas Ambrosiana è il 16 marzo 2023.
Per poter adempiere a ciò è necessario che Caritas sia in possesso dei dati fiscali di chi effettua la donazione entro la fine del 2022.
 
Comunica subito i tuoi dati quando fai una donazione così da non perdere l’occasione. 
 
Per effettuare l’opposizione alla comunicazione è possibile seguire la procedura indicata sul sito www.agenziaentrate.gov.it.

 
Per qualsiasi informazione 02.40703424
 
Le donazioni sono detraibili/deducibili fiscalmente


INDICAZIONI PER I CENTRI DI ASCOLTO

I Centri di Ascolto in diocesi che avessero bisogno di un sostegno per il pagamento delle bollette di luce e gas per le persone da loro seguite possono effettuare richiesta seguendo le consuete modalità da inoltrare al Servizio SILOE. Qui le indicazioni.


Dona con fiducia a Caritas Ambrosiana.
Percentuale donazione destinata ai progetti
newsletter
Iscriviti alla nostra newsletter
Regali solidali
EVENTI E INIZIATIVE
09/03/2024
Iniziative

Incontro con Olga Karatch, attivista per la pace e i diritti umani

Sabato 9 marzo alle ore 15.00 Caritas Ambrosiana ospita un anno dopo Olga Karatch, attivista bielorussa per la pace e i diritti umani, che il 22 febbraio 2024 ha ricevuto alla Camera dei Deputati l’assegnazione del Premio internazionale Alexander Langer 2023

16/03/2024
Convegni

La carità palestra di umanità e via di discepolato

Convegno di Zona di Varese - SABATO 16 MARZO, DALLE 9:30 ALLE 12:00 - Cripta Parrocchia SS. Pietro e Paolo - via Petracchi - Masnago

20/03/2024
Iniziative

Info Cantieri 2024

Ti aspettiamo in sede con momenti di scambio e testimonianza sulle proposte dei Cantieri della Solidarietà 2024, campi estivi in Italia e all'estero rivolti ai giovani dai 18 ai 30 anni

01/04/2024
Iniziative

Refettorio Ambrosiano: Giovani volontari cercasi

Esperienza di volontariato per giovani 18-35 anni

EDITORIALE

Del Direttore: 
Luciano Gualzetti



 

Impressioni da un viaggio, echi da una Chiesa giovane, al femminile, povera tra i poveri
Ogni viaggio in paesi stranieri e lontani dall’Europa è sempre un’esperienza interessante, se si guarda oltre i soliti luoghi comuni della differenza di cultura e di colture, di profumi e di sapori, di saperi e di religioni... Leggi qui


IN EVIDENZA
Iniziative
La nostra offerta
Tabella trasparenza
Trasparenza 2022

Ai sensi di quanto previsto dalla legge 124/2017, si comunica quanto la Fondazione Caritas Ambrosiana ha ricevuto nel corso dell’anno 2022 dalla pubblica ammini ...

Numero dedicato donatori
Vuoi fare del bene? Chiamaci...

02.40703424 è il nuovo numero da chiamare per sapere come fare del bene... meglio! Chiama il nostro numero dedicato ai donatori Caritas, riceverai tutte le info ...