Scegli da che parte stare

Dal mese di ottobre 2016 a maggio 2017 la Caritas della zona IV insieme all'associazione Una Casa anche Per Te Onlus propongono dei percorsi di formazione e volontariato in un bene confiscato.
 

Formazioni

- i beni confiscati: Pio La Torre e la legge sull'utilizzo sociale dei patrimoni mafiosi
- mafie nel Sud Ovest milanese
- per un’economia e un commercio giusto: il commercio equosolidale, l’esperienza di Libera Terra e il consumo a km0
- la Costituzione Italiana: il primo testo antimafia
- giustizia, impegno e accoglienza
 

Testimonianze

- il mio viaggio della speranza: incontro con chi ha attraversato il deserto e i mari, e si è salvato.
- memoria per coniugare il dire con il fare: incontro con familiari di vittime innocenti delle mafie.
- usura: c'è chi dice no!
- dalla dipendenza si può uscire.


Filmografia attinente al percorso scelto

incontro con autori di testi relativi ai temi che si tratteranno.
 

Mostre interattive ed esperienziali di Caritas Ambrosiana

Sconfinati
Carcere
Violenza sulle donne
 

Tre moduli proposti

Proponiamo UN GIORNO , 48 ORE oppure 5 GIORNI

- Modulo UN GIORNO –
arrivo entro le ore 9.00 e partenza entro le ore 17.00
Programma: accoglienza con ristoro, spiegazione del contesto e delle realtà che operano in Libera Masseria. Visita guidata al bene e piccole attività di manutenzione. Pranzo per le ore 13.00 e nel
pomeriggio, laboratorio tematico in relazione al numero e all'età dei partecipanti, all'indirizzo scolastico e alle aspettative dei responsabili dei gruppi.
Chiuderemo con una valutazione comunitaria della giornata, al termine della quale ogni partecipante potrà lasciare un messaggio nel libro dei LIBERI PENSIERI.
Cosa portare: penna e quaderno per appunti, guanti da lavoro, abiti e scarpe adeguati per lavori di manutenzione, pantaloni lunghi, cappellino, asciugamani, borraccia.
Numero minimo di partecipanti: 10
Costo pro-capite: € 10,00

- Modulo 48 ORE -
1° giorno arrivo entro le ore 17.00 e partenza il 3° giorno dopo pranzo
Programma - 1° GIORNO: accoglienza e deposito bagagli, spiegazione del contesto e delle realtà che vi operano. Dopo la cena, è previsto un incontro formativo, la visione di un film oppure
un gioco di società a tema.
Programma - 2° GIORNO: colazione e visita guidata al bene, dopo la quale si svolgeranno piccole attività di manutenzione fino all’ora di pranzo. A seguire si svolgerà un laboratorio tematico. In
serata cena e uscita in paese o presso una località di interesse storico-turistico.
Programma - 3° GIORNO: dopo la colazione valutazione dell'esperienza comunitaria, ogni partecipante potrà lasciare un messaggio nel libro dei LIBERI PENSIERI. Successivamente si terrà un
incontro con i ragazzi e le ragazze di U.C.A.P.TE, per poi pranzare tutti insieme prima di salutarci.
Cosa portare: penna e quaderno per appunti, guanti da lavoro, abiti e scarpe adeguati per lavori di manutenzione, pantaloni lunghi, cappellino, borraccia, asciugamani o accappatoio, bagnoschiuma e shampoo, sacco a pelo o coperta, cuscino, coprimaterasso cm 80x190.
Numero minimo di partecipanti: dagli 8 ai 10
Costo pro-capite: € 40,00

- Modulo 5 GIORNI -
arrivo il 1° GIORNO entro le ore 15.00 e partenza il 5° GIORNO dopo pranzo
Programma - 1° GIORNO: accoglienza e deposito bagagli, presentazione della settimana e visita al bene confiscato con i volontari e i responsabili del campo. Definizione del Patto di Campo e dopo cena, "Mi racconto: aspettative, motivazioni, cosa io posso fare qui”.
Programma - 2°, 3° e 4° GIORNO: i lavori si svolgeranno prevalentemente la mattina, assegnati in relazione alle competenze e disponibilità date dai partecipanti. Ci sono aree verdi da sistemare, parti da tinteggiare e decorare, piccoli lavori di manutenzione, ma anche ricerche da fare, storie da scrivere e documentare. Nel pomeriggio, dopo il pranzo e la pausa relax, verranno proposti
laboratori, incontri formativi e incontri con realtà associative del territorio. In serata dopo cena, potranno essere proiettati filmati, tenersi testimonianze o svolgersi giochi di società a tema.
Programma - 5° GIORNO: dopo la colazione valutazione dell'esperienza comunitaria, ogni partecipante potrà lasciare un messaggio nel libro dei LIBERI PENSIERI. Successivamente si terrà un
incontro con i ragazzi e le ragazze di U.C.A.P.TE, per poi pranzare tutti insieme prima di salutarci.

Possibili varianti al programma:
- visita e formazione presso il bene confiscato "Bosco dei 100 passi" (San Vito di Gaggiano);
- visita e formazione presso comunità di accoglienza minori non accompagnati;
- visita e formazione presso Fabbrica Recuperata Ri-Maflow.

Cosa portare: penna e quaderno per appunti, guanti da lavoro, abiti e scarpe adeguati per lavori agricoli e di manutenzione, pantaloni lunghi, cappellino, borraccia, asciugamani/accappatoio,
bagnoschiuma e shampoo, sacco a pelo o coperta, cuscino, coprimaterasso cm 80x190.
Numero minimo di partecipanti: dagli 8 ai 10
Costo pro-capite: € 100,00

Scarica il pdf con le proposte e le informazioni utili

Contatti referente
Indirizzo mail: unacasaancheperte@gmail.com
Telefono: 335 6753130 (Davide) oppure 337 1474316 (Elena)

newsletter
Iscriviti alla nostra newsletter
Emergenza Coronavirus - Dona ora
EVENTI E INIZIATIVE
01/07/2020
Iniziative

La cultura della cura. L'emergenza aiuta le emergenze?

Mercoledì 1/7 - ore 18.00 - Diretta streaming Youtube e Facebook. Scopri come vedere la diretta e leggi il programma

29/06/2020
Iniziative

Finestre sul mondo

Ciclo di 4 incontri online aperto ai giovani. Ultimo appuntamento su Haiti insieme a Chiara e a padre Elder

17/06/2020
Iniziative

La cultura della cura. Distanziamento fisico - Prossimità sociale

Mercoledì 17/6 - ore 18.00 - Diretta streaming Youtube e Facebook. Scopri come vedere la diretta e leggi il programma

08/06/2020
Iniziative

La cultura della cura. Stare nell'incertezza

Lunedì 8/6 - ore 18.00 - Diretta streaming Youtube e Facebook. Scopri come vedere la diretta e leggi il programma

EDITORIALE

Del Direttore: 
Luciano Gualzetti



 
Riapre la lombardia. Equilibri sociali precari

I lombardi, in generale, e naturalmente anche quelli che si dedicano al volontariato sono orgogliosi della loro capacità di fare.

.... Leggi qui

IN EVIDENZA
America Latina e Caraibi
Progetti in evidenza
Rendicontazioni
Trasparenza

Ai sensi di quanto previsto dalla legge 124/2017, si comunica quanto la Fondazione Caritas Ambrosiana ha ricevuto nel corso dell’anno 2019 dalla pubblica ammini ...

Lasciti testamentari
Lasciti Testamentari

Scegli di fare un dono nel testamento a favore di Caritas e sarai per sempre al fianco di chi ha più bisogno.