Vuoi la pace? Pedala!



Domenica 29 maggio 2016 è in programma la 7a edizione di "Vuoi la Pace? Pedala!" 

Anche quest'anno Caritas Ambrosiana ha aderito e rilancia la partecipazione al territorio diocesano.

Dopo l’edizione del 2012 dedicata al diritto al cibo e alla sovranità alimentare, quella del 2014 centrata sull’efficienza energetica e sullo sfruttamento delle risorse ambientali, quest'anno il tema principale è quello dello sviluppo sostenibile.
 
Al centro della manifestazione ci sono gli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile firmati dall'ONU nel settembre 2015. 
Uno sguardo al mondo per favorire una società più inclusiva, una gestione sostenibile delle risorse naturali e una loro equa distribuzione, lavorando quotidianamente a partire dai propri territori e dalle proprie città.


"Vuoi la pace? Pedala! 2016" afferma la necessità di prenderci cura delle nostre città e dei beni comuni, di tessere relazioni e costruire ponti per affrontare in modo radicale la recrudescenza terroristica, così come i rigurgiti di nazionalismo e razzismo che costruiscono nuovi muri alle frontiere e all'interno della stessa Europa.
Pace significa per noi ripudiare la guerra in ogni sua forma e contrastare la vendita di armi, significa costruire città inclusive dove ciascuno, donne, uomini, anziani, bambini vedano rispettati i propri diritti senza discriminazione alcuna. 

Per la biciclettata sono previsti 7 percorsi diversi, che attraverseranno 76 Comuni delle provincie di Milano e Monza-Brianza, ma anche di Varese, Lodi e Pavia. Li trovate tutti nel volantino scaricabile qui sotto; tutti gli aggiornamenti anche sul sito dedicato vuoilapacepedala.com


I percorsi convergeranno a Milano in piazza Duomo dove verso le ore 12 ci sarà l'evento finale, con interventi e riflessioni da parte degli organizzatori e delle autorità.
Maggiori info e aggiornamenti sul programma sulla pagina dedicata.

Invitiamo le parrocchie ad aderire alla biciclettata e a contattarci per avere il materiale per promuovere la biciclettata (poster e volantini).

Per chiarimenti ed ulteriori informazioni contattare la:
Segreteria Pace e Diritti Umani
via San Bernardino, 4
Tel.: 02 - 76.03.72.41 oppure  76.03.72.74
E-mail: dirittiumani@caritasambrosiana.it
 
 
SCARICA IL VOLANTINO (alta definizione)

SCARICA IL VOLANTINO (versione web)

SCARICA IL MANIFESTO

SCARICA IL COMUNICATO STAMPA  (disponibile prossimamente)
 

newsletter
Iscriviti alla nostra newsletter
Emergenza Coronavirus - Dona ora
EVENTI E INIZIATIVE
11/03/2021
Convegni

Una comunità a misura di...ogni persona

Il webinar si terrà giovedì 11 marzo, dalle 20.45 alle 22.45

24/03/2021
Iniziative

Perché maltratto. Le situazioni di crisi: causa o effetto?

La situazione che stiamo vivendo da circa un anno, dovuta all'emergenza sanitaria, suscita un interrogativo: per quale motivo in momenti di particolare difficoltà e crisi molti uomini riversano sofferenza e frustrazione sulle donne? E quali possono essere gli interventi possibili in termini di prevenzione e contrasto a questo meccanismo spesso poco indagato?

18/02/2021
Convegni

L'Europa si è fermata a Lipa - Webinar

Giovedì 18 febbraio dalle ore 20.45 diretta Youtube sulla situazione dei migranti nel campo di Lipa, sulla condizione dei profughi in Bosnia, sulle attività di emergenza di Caritas Ambrosiana nel campo di Lipa e in Bosnia e sulle politiche migratore dell'Unione Europea. Iscriviti gratuitamente...

14/02/2021
Iniziative

Dalla zona di Varese sulla pace

Iniziativa di ACR, Caritas e Pastorale familiare della Zona II: ogni giorno un video di tre minuti con uno stralcio del testo, domande e riflessioni

EDITORIALE

Del Direttore: 
Luciano Gualzetti



 
Lavoro a rischio per tutti. Le risorse non vanno sprecate

L’altro giorno mi è capitato di parlare con una giovane imprenditrice e mamma. La sua azienda (un’impresa individuale con qualche collaboratore occasionale) si occupa di organizzare eventi.

.... Leggi qui

IN EVIDENZA
Notizie
Progetti in evidenza
Quaresima 2021

I progetti proposti saranno realizzati in Albania, Sud Sudan e Thailandia. Vai alla pagina dedicata e scarica i materiali disponibili per promuovere i progetti

La nostra offerta
Progetti in evidenza