67 giovani rientrati dai Cantieri 2019

 


Abbiamo vissuto sabato 28 settembre la giornata di verifica finale della 23esima edizione dei Cantieri della Solidarietà.
Una giornata ricca di entusiasmo, nell'accogliente cornice dell'oratorio della parrocchia San Luigi Gonzaga di Milano.
Sorrisi, abbracci, voglia di raccontarsi,


Dopo gli incontri di presentazione dei 12 campi in 7 diversi Paesi, dopo i colloqui individuali fatti tra febbraio e metà maggio, ci siamo già incontrati in tre momenti formativi: giovedì 23 maggio nella nostra sede abbiamo allestito il circo "What is home?" nel quale i volontari hanno avuto la possibilità di conoscersi, riflettere sulle aspettative, motivazioni e paure di questa partenza.



Abbiamo poi avuto un week end residenziale presso la parrocchia San Luigi Gonzaga di Milano sabato 1 e domenica 2 giugno, al quale si sono aggiunti anche una folta rappresentanza dei 18 coordinatori dei gruppi.
Abbiamo continuato a ragionare sul tema dell'anno che, in continuità con le ultime edizioni, ci porta ad incontrare e a riflettere sulle cause profonde delle migrazioni, sulle società di origine e di accoglienza e sui processi di integrazione. E, grazie alla presenza di tanti ex volontari dei Cantieri e di altri amici, abbiamo appreso dei rudimenti utilissimi su giochi e animazioni circensi.

Infine abbiamo vissuto l'ultimo appuntamento sabato 29 giugno, lavorando sulla conoscenza del gruppo, le attività da fare in loco, ma anche conoscendo Milano con gli occhi dei migranti (Migrantour) e partecipando al mandato missionario la sera in Basilica Sant'Eustorgio.




I 67 volontari sono poi partiti per Moldova, Serbia, Libano, Indonesia, Kenya, Haiti e Nicaragua, abilmente condotti da 15 giovani coordinatori, per poi tirare le file tutti insieme a Milano per scoprire insieme il senso più profondo di questa esperienza appena conclusa.

Potete vedere alcune immagini sulla pagina di "Scatta il Cantiere 2019" e curiosare sul nostro blog le storie che hanno scritto.
Buona visione e buona lettura!



L'appuntamento per tutti è ad inizio 2020 per il lancio della 24esima edizione dei Cantieri.
 


Stay tuned!!

newsletter
Iscriviti alla nostra newsletter
Regali solidali
EVENTI E INIZIATIVE
29/05/2024
Iniziative

Cattive e imprigionate. Donne rom tra detenzione, riscatto e rappresen ...

Chi sono le donne rom in carcere? Generalmente vengono rappresentate come autrici di reati predatori, che utilizzano le gravidanze in modo strumentale. La conoscenza di alcune di queste donne e della loro esperienza ci presenta una realtà dove molte di loro si sforzano di elaborare la propria storia personale e le vicende familiari che le hanno portate a delinquere. In questo modo il loro percorso carcerario può diventare un luogo di effettiva emancipazione.

24/05/2024
Convegni

Disabilità e povertà nelle famiglie italiane

Venerdì 24 maggio alle 10.30 a Milano sarà presentata, alla presenza dell'Arcivescovo, la prima ricerca “Disabilità e povertà nelle famiglie"

20/05/2024
Convegni

Una riforma che si fa attendere

La Commissione Anziani di Caritas Ambrosiana propone uno spazio di confronto in cui fare il punto sulle politiche a favore delle persone anziane

17/05/2024
Iniziative

Fango - Storia di un'alluvione e di profonda umanità

Reading teatrale sull'alluvione in Emilia-Romagna.

EDITORIALE

Del Direttore: 
Luciano Gualzetti



 
Un riordino preoccupante, l’azzardo non è un gioco
Avevamo chiesto di non approvarlo. Avevamo avanzato 13 proposte di modifica. Invece lo Schema di decreto (approvato prima di Natale) è diventato Decreto legislativo a pieno titolo... Leggi qui

IN EVIDENZA
Tabella trasparenza
Trasparenza 2023

Ai sensi di quanto previsto dalla legge 124/2017, si comunica quanto la Fondazione Caritas Ambrosiana ha ricevuto nel corso dell’anno 2023 dalla pubblica ammini ...

La nostra offerta
Numero dedicato donatori
Vuoi fare del bene? Chiamaci...

02.40703424 è il nuovo numero da chiamare per sapere come fare del bene... meglio! Chiama il nostro numero dedicato ai donatori Caritas, riceverai tutte le info ...

Progetti in evidenza