Povertà nel Lecchese

Diminuiscono gli stranieri e aumentano gli italiani che chiedono aiuto ai centri di ascolto Caritas del Lecchese. È quanto emerge dai dati per zone pastorali riportatati dall’Osservatorio diocesano delle povertà e delle risorse di Caritas Ambrosiana nel XIV Rapporto sulle povertà nella Diocesi di Milano.
L’indagine nel territorio della Zona Pastorale di Lecco è stata condotta su un campione significativo 1.645 utenti, 7.325 richieste, raccolte di 4 centri di ascolto decanali a cui fanno riferimento dunque più parrocchie.
Secondo la ricerca gli italiani che sono dovuti ricorre all’assistenza di un centro di ascolto Caritas sono stati nel 2014 il 29%; mentre gli stranieri il 71%. Benché dunque gli immigrati rappresentino ancora la maggioranza degli utenti dei servizi erogati dalla Caritas, negli anni della crisi il loro numero è andato diminuendo.
Dallo scoppio della crisi, il numero di presenze registrate dai centri di ascolto del campione ha fatto registrare un aumento nel 2009. Negli anni successivi, però, il dato è inizialmente calato: nel 2014 si è assestato intorno ai valori del 2008, registrando, infatti, una crescita di solo l’1,7% rispetto al 2008. L’incremento è stato più significativo tra gli italiani (+54,4%) mentre gli stranieri diminuiscono (-9,2%).
Il dato è in linea con quello registrato anche nelle altre zone pastorali della Diocesi. Secondo Caritas Ambrosiana, tuttavia, questo calo solo in parte si può spiegare con la decisione dei migranti di rientrare nel loro paese d’origine. La diminuzione, infatti, è anche dovuta alla capacità degli stranieri, specie quelli provenienti dall’Est-Europa, di aiutarsi tra loro o di cercare sostegno fuori dai circuiti Caritas.
Tra gli altri dati più eclatanti anche il numero di persone che ha chiesto sussidi economici quasi triplicato rispetto al periodo pre-crisi (+188,5%) segno di un generale impoverimento della popolazione.
Altri dati.
Dall’analisi dei dati chi chiede aiuto ai centri di ascolto nel Lecchese sono
  • Soprattutto donne (54%)
  • gli stranieri provengono da Marocco (25,4%), Romania (10,6%), Senegal (9,4%) Albania (4,9%), Costa d’Avorio (4,2%)
  • gli italiani hanno in prevalenza tra i 35 e 54 anni, gli stranieri sono in media più giovani: il 35% dei regolari ha tra 25 e i 34 anni
 
I bisogni più diffusi sono il lavoro (57,9%), il reddito (43,5%), la casa (il 6,6%)
newsletter
Iscriviti alla nostra newsletter
Numero dedicato donatori 0240703424
EVENTI E INIZIATIVE
21/09/2021
Iniziative

Attraversare il Margine - Nuovi cittadini senza dimora e grave emargin ...

Corso di formazione: ATTRAVERSARE IL MARGINE - Nuovi cittadini senza dimora e grave emarginazione adulta. Dal 21 settembre al 2 novembre 2021 in presenza e in diretta sulla piattaforma Zoom. Iscriviti gratuitamente...

30/09/2021
Iniziative

INFO VOLONTARIATO

Incontro online sul volontariato

27/07/2021
Iniziative

Baite Filosofiche

Dal 27 luglio all’1 agosto 2021 Lecco diventa una delle protagoniste italiane ed europee della riflessione teorico/pratica sulle città del futuro, le 100 Smart Cities, programma lanciato dalla commissione europea a dicembre 2020.

25/07/2021
Iniziative

Mostra fotografica

Domenica 25 luglio dalle ore 9,30 - Autodromo di Monza - “Per non tornare indietro nessuno sia lasciato indietro” all’Autodromo di Monza una mostra fotografica sui volontari e operatori impegnati ad affrontare l’altra emergenza...

EDITORIALE

Del Direttore: 
Luciano Gualzetti



 
50 anni di Caritas. Ma la pandemia ci ha messo in crisi

In occasione delle celebrazioni per i 50 anni della Caritas in Italia, le Caritas delle diocesi lombarde hanno pubblicato un report sull’aumento della povertà causato dalla pandemia.

.... Leggi qui

IN EVIDENZA
Numero dedicato donatori
Vuoi fare del bene? Chiamaci...

02.40703424 è il nuovo numero da chiamare per sapere come fare del bene... meglio! Chiama il nostro numero dedicato ai donatori Caritas, riceverai tutte le info ...

Progetti in evidenza
La nostra offerta
Rendicontazioni
Trasparenza

Ai sensi di quanto previsto dalla legge 124/2017, si comunica quanto la Fondazione Caritas Ambrosiana ha ricevuto nel corso dell’anno 2019 dalla pubblica ammini ...