Sorgerà a Pioltello il 12° Emporio della Solidarietà

FIRMATA LA CONVENZIONE CON IL COMUNE
PER LA RISTRUTTURAZIONE DELL’IMMOBILE

IL MINIMARKET SOLIDALE ASSISTERÀ 800 PERSONE
IN STATO DI NECESSITÀ


Sorgerà a Seggiano frazione del comune di Pioltello (Mi), il 12esimo “Emporio della Solidarietà” della Diocesi di Milano. È stata firmata oggi dal direttore di Caritas Ambrosiana, Luciano Gualzetti e dalla sindaca, Ivonne Cosciotti, la convenzione con la quale il Comune si impegna a sostenere i costi di ristrutturazione dell’immobile di proprietà della parrocchia per una cifra complessiva di 40mila euro. Saranno invece a carico della Fondazione Caritas Ambrosiana i costi di allestimento e di gestione pari complessivamente a 148mila euro.

Quando entrerà in funzione, l’Emporio potrà assistere 250 famiglie pari ad un numero complessivo di 800 persone in condizione di necessità individuate dal centro di ascolto della Caritas cittadina e dai servizi sociali del Comune.
 

Cos'è un Emporio della Solidarietà

L’”Emporio della Solidarietà” è un vero e proprio supermercato dove le persone in difficoltà possono scegliere i prodotti di cui hanno bisogno. L’accesso al servizio avviene tramite una tessera rilasciata su indicazione degli operatori e volontari Caritas i quali valutano l’opportunità di questo aiuto per un periodo di tempo limitato (in genere 6 mesi, rinnovabili fino a un massimo di un anno) all’interno di un progetto di recupero e riabilitazione complessivo concordato con il beneficiario che può comprendere: la ricerca attiva del lavoro, la riqualificazione professionale fino ai tirocini in azienda.  

La tessera

La tessera consente di “pagare” la spesa in punti assegnati in funzione della composizione del nucleo famigliare e della situazione socioeconomica. I prodotti messi a disposizione provengono dal recupero di eccedenze, donazioni, acquisti e comprendono derrate alimentari ma anche articoli per l’igiene personale, la pulizia della casa, cartoleria. All’interno del supermercato solidale le persone vengono aiutate a fare la spesa in modo responsabile. Gli operatori sociali inoltre possono monitorare la situazione della famiglia e seguirne la sua evoluzione.
«Inizia oggi un percorso che porterà, ci auguriamo in breve tempo, ad offrire anche in questo territorio un servizio che ha permesso a tante famiglie colpite dalla crisi in questi mesi di affrontare i loro problemi con meno sofferenza potendo contare sull’aiuto materiale ma anche il sostegno di una rete di volontari e operatori», dichiara Luciano Gualzetti, direttore di Caritas Ambrosiana.

Gli Empori della Solidarietà della Diocesi di Milano sono presenti nei quartieri di Niguarda, Lambrate e Barona, a Cesano Boscone (Mi) Garbagnate Milanese (Mi) San Giuliano Milanese (Mi) e Rho (Mi), Baranzate (Mi) Varese e Saronno (Va), a Molteno (Lc).

Come contribuire


Per sostenere gli Empori della Solidarietà

 DONA ORA CON LA TUA CARTA DI CREDITO 

 FAI LA DIFFERENZA CON UNA DONAZIONE CONTINUATIVA 

ALTRE MODALITÀ DI DONAZIONE
Conto Corrente Postale n. 000013576228 intestato a Caritas Ambrosiana Onlus - Via San Bernardino 4 - 20122 Milano
Conto Corrente Bancario
IBAN: IT82Q0503401647000000064700 presso il Banco BPM intestato a Caritas Ambrosiana Onlus
 
Causale: Empori della Solidarietà
Le offerte sono detraibili fiscalmente
 
Per motivi di privacy le banche non ci inviano i dati di chi fa un bonifico per sostenere i nostri progetti.
Se vuoi ricevere la ricevuta fiscale o il ringraziamento per la tua donazione contatta l’Ufficio Raccolta Fondi comunicando il tuo nome, cognome, indirizzo e codice fiscale: offerte@caritasambrosiana.it  tel. 02 76037.324

newsletter
Iscriviti alla nostra newsletter
Emergenza Coronavirus - Dona ora
EVENTI E INIZIATIVE
13/05/2021
Iniziative

Infocantieri 13 maggio

Arrivano i Cantieri 2021!! Ve li presenteremo giovedì 13 maggio ore 20.45 in un incontro online. Scopri come partecipare

12/05/2021   Convegni

L’housing first: tra occupazioni e regolarità, la casa per i rom

I rom fanno parte di quella fascia popolazione che si trova in una condizione di precarietà abitativa e che rischia di vedersi negato il diritto alla casa. Quali possono essere le prospettive in un panorama abitativo di sempre più difficile accesso?

05/05/2021
Convegni

“LÌ SONO INSERITI I POVERI, CON LA LORO CULTURA, I LORO PROGETTI E LE ...

Oltre la dittatura dell'emergenza: neoassistenzialismo e generatività. 3° webinar – mercoledì 5 maggio 2021, ore 18.30 – 20.00

28/04/2021
Convegni

TRA ASSISTENZA E ATTIVAZIONE: CONFRONTO TRA ESPERIENZE GENERATIVE

Oltre la dittatura dell'emergenza: neoassistenzialismo e generatività. 2° webinar – mercoledì 28 aprile 2021, ore 18.30 – 20.00. Vedi la diretta su Youtube...

EDITORIALE

Del Direttore: 
Luciano Gualzetti



 
Cibo, buttiamo di più mentre altri non mangiano

A causa dello smart working e più ancora delle limitazioni anti Covid che hanno colpito in modo particolare il settore, bar e ristoranti acquistano una minore quantità di cibo.

.... Leggi qui

IN EVIDENZA
Progetti in evidenza
Progetti in evidenza
Quaresima 2021

I progetti proposti saranno realizzati in Albania, Sud Sudan e Thailandia. Vai alla pagina dedicata e scarica i materiali disponibili per promuovere i progetti

La nostra offerta
Rendicontazioni
Trasparenza

Ai sensi di quanto previsto dalla legge 124/2017, si comunica quanto la Fondazione Caritas Ambrosiana ha ricevuto nel corso dell’anno 2019 dalla pubblica ammini ...