Competenza scàmbiasi

Al Don Bosco di Baggio il doposcuola e l'oratorio sono un unico luogo di educazione all'incontro. Perché per far crescere i ragazzi devi chiedere loro di dare qualcosa.

estratto dal progetto Tangram illustrato da don Fabio Carcano al seminario di novembre "Oratorio e doposcuola".
 
"Il Progetto non costituisce solo un ampliamento dei servizi offerti dalle Parrocchie al territorio in ambito socio-educativo, ma vuole essere un'occasione che stimoli tutta la comunità parrocchiale a re-interrogarsi sul proprio ruolo e sulle proprie relazioni e a rimettersi in gioco nell'ottica dell'attenzione all'altro e della comunione.
La base che sostiene l’intera progettazione è l’idea di una comunità dove ciascuno possa sentirsi accolto, rispettato, “a casa”, dove tutti si sentano chiamati e legittimati a portare il proprio contributo in una logica di condivisione e comunione. Ogni persona che entra a far parte della comunità, adulto o ragazzo, “impara e insegna”, “riceve e dà”, in base alle proprie competenze e caratteristiche personali, “restituendo” in qualche modo quello che si è ricevuto.
A partire da questa idea, ogni attività del Progetto non costituisce un’aggiunta, un servizio extra, ma è parte integrante di ciò che la comunità cristiana offre ai ragazzi e alle famiglie: catechismo, sport, sostegno allo studio, laboratori, sono un’unica proposta a cui c’è la libertà di aderire, ciascuno con la proprie modalità e con le proprie capacità, dal punto di partenza in cui ognuno si trova. La scelta di partecipare al Progetto o anche a una singola attività contiene in sé la disponibilità a “starci”, a “mettersi in gioco”, a dare il proprio contributo attivamente, in base alle proprie possibilità (contributo economico, disponibilità a dedicare parte del proprio tempo libero, messa a disposizione delle proprie competenze, ecc.), e sancisce una sorta di patto educativo in cui tutti i soggetti si impegnano in prima persona per la buona riuscita del percorso del singolo ragazzo e perché la comunità cresca.
Sempre nella logica della comunione e della condivisione, il Progetto non si rivolge in modo esclusivo ai ragazzi e alle famiglie che vivono situazioni di difficoltà, ma a tutti i membri della comunità parrocchiale, con l’idea che disagio e normalità possano coesistere e arricchirsi reciprocamente.
 
Nel complesso la finalità del Progetto è offrire ai ragazzi uno spazio, prima di tutto relazionale, in cui possano nascere percorsi di crescita umana che li portino a sviluppare le proprie “competenze di vita” (life skills), attraverso occasioni positive di incontro con i pari e con figure adulte significative."

Progetto Tangram
Seminario Oratorio e doposcuola
newsletter
Iscriviti alla nostra newsletter
Emergenza Coronavirus - Dona ora
EVENTI E INIZIATIVE
11/03/2021
Convegni

Una comunità a misura di...ogni persona

Il webinar si terrà giovedì 11 marzo, dalle 20.45 alle 22.45

01/03/2021   Iniziative

Perché maltratto. Le situazioni di crisi: causa o effetto?

La situazione che stiamo vivendo da circa un anno, dovuta all'emergenza sanitaria, suscita un interrogativo: per quale motivo in momenti di particolare difficoltà e crisi molti uomini riversano sofferenza e frustrazione sulle donne? E quali possono essere gli interventi possibili in termini di prevenzione e contrasto a questo meccanismo spesso poco indagato?

18/02/2021
Convegni

L'Europa si è fermata a Lipa - Webinar

Giovedì 18 febbraio dalle ore 20.45 diretta Youtube sulla situazione dei migranti nel campo di Lipa, sulla condizione dei profughi in Bosnia, sulle attività di emergenza di Caritas Ambrosiana nel campo di Lipa e in Bosnia e sulle politiche migratore dell'Unione Europea. Iscriviti gratuitamente...

14/02/2021
Iniziative

Dalla zona di Varese sulla pace

Iniziativa di ACR, Caritas e Pastorale familiare della Zona II: ogni giorno un video di tre minuti con uno stralcio del testo, domande e riflessioni

EDITORIALE

Del Direttore: 
Luciano Gualzetti



 
Lavoro a rischio per tutti. Le risorse non vanno sprecate

L’altro giorno mi è capitato di parlare con una giovane imprenditrice e mamma. La sua azienda (un’impresa individuale con qualche collaboratore occasionale) si occupa di organizzare eventi.

.... Leggi qui

IN EVIDENZA
Notizie
Progetti in evidenza
Quaresima 2021

I progetti proposti saranno realizzati in Albania, Sud Sudan e Thailandia. Vai alla pagina dedicata e scarica i materiali disponibili per promuovere i progetti

La nostra offerta
Progetti in evidenza