#DOPOSCUOL@ 2.0

Relazioni e apprendimenti al tempo degli smartphone 
Come è cambiato il mondo ai ragazzi che frequentano i nostri doposcuola, come sono cambiati i loro modi di relazionarsi e di imparare da quando le tecnologie digitali hanno preso un posto determinante nelle vite di tutti? Qual è la nostra reazione di educatori/genitori/insegnanti di fronte al proliferare di telefonini, tablet, Psp che catturano l’attenzione e “trasformano” il tempo degli adolescenti , ma spesso anche dei bambini?
La connessione tra doposcuola e nuove tecnologie sarà oggetto della riflessione che Caritas Ambrosiana propone per tutto l’anno 2015/16, attraverso seminari, incontri formativi e approfondimenti che aiutino gli operatori dei doposcuola, ma anche gli insegnati e i genitori a comprendere cosa sia questa rivoluzione tecnologica  e come si traduce nella vita dei ragazzi, loro modo di apprendere e nella relazione educativa che gli adulti vivono con loro.
Il primo seminario  “Relazioni e apprendimenti al tempo degli smartphone” intende avvicinare alle diverse forme, linguaggi e dinamiche connesse alle nuove tecnologie, proponendo un approfondimento che aiuti le diverse figure educative a CONOSCERE, fase necessaria in questo scenario di complessità, per poi condividere domande educative e ipotizzare possibili percorsi da intraprendere in ambito relazionale e didattico.
 
 21 NOVEMBRE 2015
9,30 12,30
Caritas Ambrosiana
Via San Bernardino, 4 - 20122 Milano
 
  
PROGRAMMA
 
9.15     Accoglienza e iscrizioni
 
9.45     Introduzione ai lavori            
Matteo Zappa  Responsabile Area Minori Doposcuola Caritas Ambrosiana

10.00   Relazioni e apprendimenti al tempo degli smartphone
Michele Aglieri -  Pedagogista,  esperto in Media Education  - Università Cattolica del Sacro Cuore,
 
11.00   Lavori di approfondimento e dibattito
 
12.15   Conclusioni
 
DESTINATARI
Responsabili, Operatori dei Doposcuola della Diocesi, educatori, insegnanti, genitori.
 
INFORMAZIONI E ISCRIZIONI
Caritas Ambrosiana
Area Minori-Doposcuola
Tel. 02/76037255/265
doposcuola@caritasambrosiana.it
 
 
La sede del convegno è raggiungibile con: 
 
MM1               DUOMO – SAN BABILA
MM3               DUOMO
TRAM              12-23-27
AUTOBUS        54-60-65-73-84
 

 

newsletter
Iscriviti alla nostra newsletter
Emergenza Coronavirus - Dona ora
EVENTI E INIZIATIVE
30/09/2020
Convegni

Per non tornare indietro … nessuno sia lasciato indietro

Non si può vivere sani in un pianeta malato - Mercoledì 30 Settembre - Ore 18.30 - Diretta Youtube e Facebook canali Caritas Ambrosiana

21/10/2020
Convegni

Per non tornare indietro … nessuno sia lasciato indietro

Lavoro dignitoso e imprese sociali - Mercoledì 21 Ottobre - Ore 18.30 - Diretta Youtube e Facebook canali Caritas Ambrosiana

28/10/2020
Convegni

Per non tornare indietro … nessuno sia lasciato indietro

Fratelli tutti: nessuno sia lasciato indietro - Mercoledì 28 Ottobre - Ore 18.30 - Diretta Youtube e Facebook canali Caritas Ambrosiana

25/09/2020
Convegni

La Rotta Balcanica, dentro o fuori l'Europa?

Venerdì 25 Settembre dalle ore 10.00 - Diretta Youtube e Facebook. L’obiettivo è far conoscere la via che i richiedenti asilo che fuggono da persecuzioni e conflitti del medio oriente devono percorrere dai confini greco-turchi per giungere in Europa. Si tratta di una via pericolosa e impervia, fatta di attraversamenti di paesi, sia dell’Unione europea che esterni all’Unione. Ne parleranno dei rappresentanti delle Istituzioni europee e due europarlamentari...

EDITORIALE

Del Direttore: 
Luciano Gualzetti



 
Debiti e usura. Il coronavirus li fa crescere

La legge sul sovra-indebitamento ha dato sino ad ora esiti molto modesti. A dimostrarlo sono i risultati delle fondazioni antiusura.

.... Leggi qui

IN EVIDENZA
America Latina e Caraibi
Progetti in evidenza
Rendicontazioni
Trasparenza

Ai sensi di quanto previsto dalla legge 124/2017, si comunica quanto la Fondazione Caritas Ambrosiana ha ricevuto nel corso dell’anno 2019 dalla pubblica ammini ...

Lasciti testamentari
Lasciti Testamentari

Scegli di fare un dono nel testamento a favore di Caritas e sarai per sempre al fianco di chi ha più bisogno.