Doposcuola: integrare saperi promuovere cittadinanza

I ragazzi di origine straniera che frequentano i doposcuola parrocchiali della nostra Diocesi sono la
maggioranza degli iscritti. Questo significa che la proposta risponde ai loro bisogni e a quelli delle loro
famiglie. Bisogni connessi principalmente al successo formativo ma anche di socializzazione e di
integrazione.
I doposcuola sono dunque laboratori di interculturalità, dove i ragazzi hanno modo di sperimentare
relazioni tra pari in un contesto extra-scolastico accanto a volontari e operatori che lavorano per
accompagnarli in modo adeguato nel percorso di apprendimento e sostenerli nel costruire relazioni
significative, aumentare la socializzazione e puntare verso l’autonomia.
Per raggiungere questi obiettivi è necessario che i doposcuola si interroghino, aprano spazi di formazione e
riflessione, identifichino strumenti educativi e didattici capaci di valorizzarne le competenze, affiancandoli
nelle fatiche e fragilità.
Maurizio Ambrosini, docente di Sociologia dei processi migratori alla facoltà di Scienze politiche
dell'Università Statale di Milano, ci aiuterà comprendere meglio chi sono i minori stranieri in Italia e come
sia possibile sostenere percorsi di promozione di cittadinanza anche attraverso la condivisione del sapere.
Nel corso del seminario saranno presentate alcune buone prassi di lavoro con i minori e le famiglie
straniere messe in atto da alcuni doposcuola diocesani.
Clicca qui per il volantino promozionale
newsletter
Iscriviti alla nostra newsletter
Emergenza Coronavirus - Dona ora
EVENTI E INIZIATIVE
11/03/2021
Convegni

Una comunità a misura di...ogni persona

Il webinar si terrà giovedì 11 marzo, dalle 20.45 alle 22.45

01/03/2021   Iniziative

Perché maltratto. Le situazioni di crisi: causa o effetto?

La situazione che stiamo vivendo da circa un anno, dovuta all'emergenza sanitaria, suscita un interrogativo: per quale motivo in momenti di particolare difficoltà e crisi molti uomini riversano sofferenza e frustrazione sulle donne? E quali possono essere gli interventi possibili in termini di prevenzione e contrasto a questo meccanismo spesso poco indagato?

18/02/2021
Convegni

L'Europa si è fermata a Lipa - Webinar

Giovedì 18 febbraio dalle ore 20.45 diretta Youtube sulla situazione dei migranti nel campo di Lipa, sulla condizione dei profughi in Bosnia, sulle attività di emergenza di Caritas Ambrosiana nel campo di Lipa e in Bosnia e sulle politiche migratore dell'Unione Europea. Iscriviti gratuitamente...

14/02/2021
Iniziative

Dalla zona di Varese sulla pace

Iniziativa di ACR, Caritas e Pastorale familiare della Zona II: ogni giorno un video di tre minuti con uno stralcio del testo, domande e riflessioni

EDITORIALE

Del Direttore: 
Luciano Gualzetti



 
Lavoro a rischio per tutti. Le risorse non vanno sprecate

L’altro giorno mi è capitato di parlare con una giovane imprenditrice e mamma. La sua azienda (un’impresa individuale con qualche collaboratore occasionale) si occupa di organizzare eventi.

.... Leggi qui

IN EVIDENZA
Notizie
Progetti in evidenza
Quaresima 2021

I progetti proposti saranno realizzati in Albania, Sud Sudan e Thailandia. Vai alla pagina dedicata e scarica i materiali disponibili per promuovere i progetti

La nostra offerta
Progetti in evidenza