Le parole di un'operatrice e la lettera di un ragazzo


La testimonianza di Sarina Morabito, educatrice del Centro Bartolomeo Garelli di Buccinasco
 
Proprio ieri come Centro di aiuto allo studio abbiamo partecipato alla Colletta Alimentare, proprio per fare sperimentare ai ragazzi che sono inseriti in una realtà più grande. Il gesto era stato proposto dalle due parrocchie a tutti gli adulti.
I ragazzi, accompagnati da parecchi adulti (educatori e alcuni genitori che li hanno accompagnati, visti all'opera, venuti a riprenderli dopo le 2 ore) sono stati entusiasti sia nel fare la proposta, sia nel fare i pacchi fino a caricarli sui camion della raccolta.
Vedremo i frutti nei prossimi giorni quando incontreranno i compagni che non hanno potuto (per impegni sportivi già programmati o che non hanno voluto per pigrizia o per altro).
Il momento dell'accompagnamento ai compiti è vissuto come parte della vita dell'oratorio, sia perché parecchi poi partecipano all'oratorio estivo, sia perché il responsabile dell'oratorio estivo un giorno alla settimana (non sempre lo stesso) li invita nella sala bar a fare merenda con lui e poi gioca una mezz'oretta con loro.
Noi educatori abbiamo un'altra età, tale che non permette a tutti di giocare a calcio !!!
Sono gesti molto semplici ma che allargano il cuore. Infatti alcuni ora sono passati alle superiori e alcuni frequentanti il Centro partecipano agli incontri parrocchiali per i preadolescenti detti Sirio.


La lettera di Fausto

Mi chiamo Fausto, ho qualche problema di dislessia e disgrafia, frequento la 1^ media. Per caso mia mamma ha incontrato le prof.sse Cesira e Sonia presso Anffas Nordmilano in via Gran Sasso a Cinisello e ha parlato con loro dei problemi che incontro a scuola, infatti sono piuttosto distratto, dimentico le chiavi di casa, il libro, il quaderno…a volte è proprio un disastro! Non so fare tutti i compiti, ho bisogno di essere aiutato! Ho fatto anche delle sedute di logopedia che mi sono piaciute.
 
            Quando sono stato ricoverato all’ospedale, gli insegnanti di Anffas sono venuti a trovarmi. Inoltre Anffas ha fatto in modo che potessi giocare nella squadra di pallone dell’oratorio vicino a casa mia.
 
            Da quando vado in Anffas a studiare, sinceramente vado anche al S.Pio X e alla Sacra Famiglia, sono molto migliorato, mi trovo molto bene, tutti sono disponibili e mi hanno accolto a braccia aperte. Ho proprio trovato una vera famiglia! Mia mamma è molto contenta e anch’io. Anche la mia sorellina si trova a suo agio.
 
             Un pomeriggio, verso la fine dell’anno (mamma mia non avevo proprio voglia di studiare, non potete sapere quanto mi piace giocare!) ho scritto questa breve poesia. Per fortuna quest’anno sono stato promosso. Ciao a tutti…Ecco la poesia


 
                                                 Dove porto la mia testa
 
                                                Capricciosa è la mia testa
                                              che vuol sempre giocherellare
                                                e compiti non vuole fare
 
                                                Cerca la compagnia
                                                  di chi la riempia
                                               e la fa crescere nel sapere
                                                e’ la mia amica Anffas
newsletter
Iscriviti alla nostra newsletter
Emergenza Coronavirus - Dona ora
EVENTI E INIZIATIVE
11/03/2021
Convegni

Una comunità a misura di...ogni persona

Il webinar si terrà giovedì 11 marzo, dalle 20.45 alle 22.45

01/03/2021   Iniziative

Perché maltratto. Le situazioni di crisi: causa o effetto?

La situazione che stiamo vivendo da circa un anno, dovuta all'emergenza sanitaria, suscita un interrogativo: per quale motivo in momenti di particolare difficoltà e crisi molti uomini riversano sofferenza e frustrazione sulle donne? E quali possono essere gli interventi possibili in termini di prevenzione e contrasto a questo meccanismo spesso poco indagato?

18/02/2021
Convegni

L'Europa si è fermata a Lipa - Webinar

Giovedì 18 febbraio dalle ore 20.45 diretta Youtube sulla situazione dei migranti nel campo di Lipa, sulla condizione dei profughi in Bosnia, sulle attività di emergenza di Caritas Ambrosiana nel campo di Lipa e in Bosnia e sulle politiche migratore dell'Unione Europea. Iscriviti gratuitamente...

14/02/2021
Iniziative

Dalla zona di Varese sulla pace

Iniziativa di ACR, Caritas e Pastorale familiare della Zona II: ogni giorno un video di tre minuti con uno stralcio del testo, domande e riflessioni

EDITORIALE

Del Direttore: 
Luciano Gualzetti



 
Lavoro a rischio per tutti. Le risorse non vanno sprecate

L’altro giorno mi è capitato di parlare con una giovane imprenditrice e mamma. La sua azienda (un’impresa individuale con qualche collaboratore occasionale) si occupa di organizzare eventi.

.... Leggi qui

IN EVIDENZA
Notizie
Progetti in evidenza
Quaresima 2021

I progetti proposti saranno realizzati in Albania, Sud Sudan e Thailandia. Vai alla pagina dedicata e scarica i materiali disponibili per promuovere i progetti

La nostra offerta
Progetti in evidenza