Donne rom verso l’emancipazione

Dal 2009 la Caritas Ambrosiana promuove attivamente l’emancipazione e l’empowermet di un gruppo di donne rom, attraverso l’attività del Laboratorio Taivè.

Nel corso degli ultimi quattro anni il Laboratorio ha permesso a 19 donne di sperimentarsi in un contesto formativo e lavorativo che le accompagnasse a una progressiva autonomia, e permettesse loro di acquisire strumenti e competenze spendibili nel mondo del lavoro.
Il progetto rivolto alle donne consiste nell’inserimento in laboratorio di ciascuna donna per un periodo variabile, durante il quale viene assunta regolarmente (beneficiando quindi di tutti i diritti previsti per i lavoratori dipendenti).
Il progetto è individuale; questo significa che il tempo di permanenza nel laboratorio dipende dalle caratteristiche personali delle singole donne: livello di alfabetizzazione, esperienze di lavoro pregresse, carico famigliare, risorse personali, ecc.

Il progetto si è da subito caratterizzato come un contesto molto eterogeneo: le donne inserite nel corso del tempo provengono da quattro diversi paesi e il gruppo di lavoro prevede la presenza di sei volontarie che affiancano le donne sia durante il lavoro in negozio, sia durante la partecipazione a occasioni di vendita esterne (banchetti promozionali allestiti in occasione di fiere, feste ed eventi sul territorio).

Il progetto è reso possibile anche dalla collaborazione della Caritas Ambrosiana con la Coop. IES – Impresa Etica Sociale, la quale segue il versante amministrativo e permette sia l’assunzione delle donne che lo svolgimento di tirocini formativi. La Coop. IES è organizzata in due rami commerciali: accanto al Laboratorio Taivè realizza e commercia bancali in legno.

Il video: “Il recupero dei bancali e il progetto Taivé” racconta queste due esperienze, anche attraverso la testimonianza diretta delle donne e degli uomini che vi prendono parte.
 

newsletter
Iscriviti alla nostra newsletter
Emergenza Coronavirus - Dona ora
EVENTI E INIZIATIVE
30/09/2020
Convegni

Per non tornare indietro … nessuno sia lasciato indietro

Non si può vivere sani in un pianeta malato - Mercoledì 30 Settembre - Ore 18.30 - Diretta Youtube e Facebook canali Caritas Ambrosiana

21/10/2020
Convegni

Per non tornare indietro … nessuno sia lasciato indietro

Lavoro dignitoso e imprese sociali - Mercoledì 21 Ottobre - Ore 18.30 - Diretta Youtube e Facebook canali Caritas Ambrosiana

28/10/2020
Convegni

Per non tornare indietro … nessuno sia lasciato indietro

Fratelli tutti: nessuno sia lasciato indietro - Mercoledì 28 Ottobre - Ore 18.30 - Diretta Youtube e Facebook canali Caritas Ambrosiana

25/09/2020
Convegni

La Rotta Balcanica, dentro o fuori l'Europa?

Venerdì 25 Settembre dalle ore 10.00 - Diretta Youtube e Facebook. L’obiettivo è far conoscere la via che i richiedenti asilo che fuggono da persecuzioni e conflitti del medio oriente devono percorrere dai confini greco-turchi per giungere in Europa. Si tratta di una via pericolosa e impervia, fatta di attraversamenti di paesi, sia dell’Unione europea che esterni all’Unione. Ne parleranno dei rappresentanti delle Istituzioni europee e due europarlamentari...

EDITORIALE

Del Direttore: 
Luciano Gualzetti



 
Debiti e usura. Il coronavirus li fa crescere

La legge sul sovra-indebitamento ha dato sino ad ora esiti molto modesti. A dimostrarlo sono i risultati delle fondazioni antiusura.

.... Leggi qui

IN EVIDENZA
America Latina e Caraibi
Progetti in evidenza
Rendicontazioni
Trasparenza

Ai sensi di quanto previsto dalla legge 124/2017, si comunica quanto la Fondazione Caritas Ambrosiana ha ricevuto nel corso dell’anno 2019 dalla pubblica ammini ...

Lasciti testamentari
Lasciti Testamentari

Scegli di fare un dono nel testamento a favore di Caritas e sarai per sempre al fianco di chi ha più bisogno.