Tracciare un percorso insieme

In Italia si stima che siano almeno 30.000 le donne trafficate a scopo di sfruttamento sessuale.
Dal 1998 esiste una legge che dà loro l’opportunità di lasciare la prostituzione e lo sfruttamento e di ottenere un permesso di soggiorno con il quale intraprendere un effettivo percorso di integrazione.
La Caritas Ambrosiana è impegnata da più di vent’anni nell’aiuto alle donne vittime di tratta, attraverso servizi di contatto e di ospitalità.
I percorsi offerti alle donne hanno come obiettivo la piena autonomia, che può essere raggiunta solo attraverso il lavoro. Il lavoro è una priorità anche in funzione del rinnovo del permesso di soggiorno.
Pe questo accompagnare le donne al lavoro significa dar loro la possibilità di percepire un reddito e non essere più dipendenti da nessuno, ma significa anche consolidare il loro status di immigrate regolari, prevenendo il rischio di tornare nel circuito dello sfruttamento.

I percorsi di inserimento lavorativo costituiscono quindi un tassello importante, per questo sono pensati specificatamente per andare incontro alle caratteristiche delle donne (solitamente con un bassa scolarità, che viene però ampiamente compensata da risorse personali e motivazione) e hanno come finalità l’assunzione.
Offrire un lavoro alle donne vittime di tratta significa renderle libere e consentire loro di costruirsi un futuro in Italia.

Per questo Caritas Ambrosiana ha lanciato su catapult.org una raccolta fondi a favore del progetto "Tracciare un percroso insieme" che è riuscito a raccogliere il denaro necessario per offire tre borse lavoro a tre donne vittime della tratta e iniziare con loro la formazione professionale necessaria per iniziare una nuova vita. Nei prossimi mesi le donne riceveranno la formazione necessaria e saranno avviate al mondo del lavoro per poter tornare a una vita normale.

Si ringrazia per la raccolta fondi catapult
newsletter
Iscriviti alla nostra newsletter
Emergenza Coronavirus - Dona ora
EVENTI E INIZIATIVE
25/09/2020
Convegni

La Rotta Balcanica, dentro o fuori l'Europa?

Venerdì 25 Settembre dalle ore 10.00 - Diretta Youtube e Facebook L’obiettivo è infatti far conoscere la via che i richiedenti asilo che fuggono da persecuzioni e conflitti del medio oriente devono percorrere dai confini greco-turchi per giungere in Europa. Si tratta di una via pericolosa e impervia, fatta di attraversamenti di paesi, sia dell’Unione europea che esterni all’Unione. Ne parleranno dei rappresentanti delle Istituzioni europee e due europarlamentari...

30/09/2020
Convegni

Per non tornare indietro … nessuno sia lasciato indietro

Non si può vivere sani in un pianeta malato - Mercoledì 30 Settembre - Ore 18.30 - Diretta Youtube e Facebook canali Caritas Ambrosiana

21/10/2020
Convegni

Per non tornare indietro … nessuno sia lasciato indietro

Lavoro dignitoso e imprese sociali - Mercoledì 21 Ottobre - Ore 18.30 - Diretta Youtube e Facebook canali Caritas Ambrosiana

28/10/2020
Convegni

Per non tornare indietro … nessuno sia lasciato indietro

Fratelli tutti: nessuno sia lasciato indietro - Mercoledì 28 Ottobre - Ore 18.30 - Diretta Youtube e Facebook canali Caritas Ambrosiana

EDITORIALE

Del Direttore: 
Luciano Gualzetti



 
Debiti e usura. Il coronavirus li fa crescere

La legge sul sovra-indebitamento ha dato sino ad ora esiti molto modesti. A dimostrarlo sono i risultati delle fondazioni antiusura.

.... Leggi qui

IN EVIDENZA
America Latina e Caraibi
Progetti in evidenza
Rendicontazioni
Trasparenza

Ai sensi di quanto previsto dalla legge 124/2017, si comunica quanto la Fondazione Caritas Ambrosiana ha ricevuto nel corso dell’anno 2019 dalla pubblica ammini ...

Lasciti testamentari
Lasciti Testamentari

Scegli di fare un dono nel testamento a favore di Caritas e sarai per sempre al fianco di chi ha più bisogno.