Fame zero e sete zero: acqua e cibo come diritti umani

Venerdì 20 marzo 2015
Dalle ore 9,00 alle ore 13,00
Via San Bernardino, 4 - 20122 Milano


Il diritto al cibo e all’acqua si incontrano a Milano in vista di Expo 2015. Già nel 1948 la Dichiarazione Universale sui Diritti dell’Uomo ha sancito che il cibo è uno dei diritti umani fondamentali. Lo stesso riconoscimento è avvenuto per l’acqua, molto più tardi, con la risoluzione del 28 luglio 2010 dell’Assemblea generale delle Nazioni Unite. Tuttavia, i principi contenuti nei trattati internazionali non sono diventati norme vincolanti nella stragrande maggioranza dei Paesi. Il risultato è che oltre un miliardo di persone al mondo non ha cibo sufficiente per vivere e non ha accesso all’acqua.
 
Venerdì 20 marzo, in via San Bernardino 4, a Milano, nel corso del convegno “Fame zero e sete zero: acqua e cibo come diritti umani”, Caritas Ambrosiana e il Comitato italiano del Contratto Mondiale dell’Acqua rilanceranno in vista di Expo una vasta mobilitazione della società civile per chiedere al nostro paese di promuovere interventi di legge a livello nazionale e internazionale, sull’accessibilità alle fonti idriche e a un’alimentazione corretta.
 
All’incontro - che si svolge in occasione della Giornata Mondiale sull’Acqua - interverranno: mons. Luca Bressan (presidente di Caritas Ambrosiana e vicario episcopale per la Cultura, Carità, Missione e Azione sociale), il professor Tullio Scovazzi (docente di diritto internazionale all’Università di Milano Bicocca), Andrea Ferrante (rappresentante europeo di “La Via Campesina e di Aiab Italia Associazione italiana agricoltura biologica), Pierfrancesco Maran (assessore all’ambiente del Comune di Milano), Rosario Lembo (presidente del Comitato italiano del Contratto Mondiale sull’Acqua), Luciano Gualzetti, vicedirettore di Caritas Ambrosiana.
 
Il convegno prenderà le mosse dall’idea del creato come giardino da custodire, espressione ribadita anche recentemente proprio da Papa Francesco, per affrontare poi l’esame degli strumenti giuridici e le proposte concrete in grado di rendere acqua e cibo diritti vincolanti, quindi, capaci di determinare obblighi per gli Stati. Durante l’incontro sarà presentato anche il punto di vista dei piccoli agricoltori, sostenitori di un modello di produzione bastato sui valori della comunità e della sostenibilità. Infine, il Comune di Milano illustrerà le buone pratiche cittadine in merito all’acqua e alle urban food policies.

Leggi un approfondimento sulla campagna mondiale di Caritas lanciata da Papa Francesco "Una sola famiglia umana. Cibo per tutti. E' compito nostro".
 

Programma

Accoglienza

Saluti della Direzione di Caritas Ambrosiana

Avvio dei lavori

“Il creato come un giardino da custodire. Esperienza religiosa e compito cristiano”
Luca Bressan -  Vicario episcopale per la Cultura, la Carità, la Missione e l’Azione Sociale - Diocesi di Milano

“Il diritto umano all’acqua nel diritto internazionale”
Tullio Scovazzi  - Docente Diritto Internazionale - Università Milano Bicocca

“Politiche cittadine per il diritto all’acqua e all’alimentazione”
Pierfrancesco Maran - Assessore alla Mobilità, Ambiente, Metropolitane, Acqua pubblica, Energia - Comune di Milano

Pausa

“Sovranità alimentare: come contrastare l’accaparramento di acqua e terra”
Andrea Ferrante - Rappresentante Europeo di La Via Campesina e di  Aiab Italia  

“Verso un Trattato Internazionale per il Diritto all’Acqua”
Rosario Lembo – Presidente - “Comitato italiano Contratto Mondiale sull'Acqua”

"Dividere per moltiplicare. Spezzare il pane per garantire il Diritto al Cibo”
Luciano Gualzetti- Vicedirettore - Caritas Ambrosiana

Dibattito

Conclusioni

Moderatore: Paolo Lambruschi  - Capo della redazione degli interni ad Avvenire
 

Iscrizione

Iscriviti ora gratuitamente on line
 

Materiale

Scarica l'invito
Scarica la locandina
 

newsletter
Iscriviti alla nostra newsletter
Dona ora per i progetti Caritas
EVENTI E INIZIATIVE
14/11/2019
Iniziative

Il labirinto della violenza sulle donne

14 - 25 novembre 2019 dalle ore ​10 alle ore ​14 e dalle ore 17 fino a fine eventi Fabbrica del Vapore - Via Giulio Cesare Procaccini, 4 - Milano INGRESSO GRATUITO Scopri tutti gli eventi organizzati da Caritas Ambrosiana insieme alla Rete Antiviolenza del Comune di Milano all'interno della rassegna Think Pink!

17/11/2019
Iniziative

A tavola senza sprechi

Domenica 17 novembre 2019 alle ore 11.30 presso il Refettorio Ambrosiano in Piazza Greco, 11 a Milano in occasione di BookCity 2019

27/11/2019
Convegni

Reti di prossimità con le persone anziane

Il seminario è uno spazio di restituzione dei dati e delle informazioni raccolte nella Zona Pastorale III di Lecco.

29/11/2019
Convegni

CENTRO TERESA GABRIELI STORIE DI CASA. TRENT'ANNI E POI .....

Il Centro Gabrieli, casa alloggio per persone con HIV/AIDS, festeggia i suoi 30 anni di ACCOGLIENZE.

EDITORIALE

Del Direttore: 
Luciano Gualzetti



 
Sempre più italiani ai Centri di Ascolto Caritas
“Prima gli italiani” è stato un mantra del recente governo giallo-verde. Ma in realtà lo slogan era in voga ben prima che la coalizione composta dal M5S e dalla Lega di Matteo Salvini .... Leggi qui

IN EVIDENZA
Raccolta indumenti
Sportello Volontariato
Info Volontariato in Caritas Ambrosiana

Scopri come diventare volontario in Caritas Ambrosiana e nelle realtà vicine alla Caritas. Trasformare la tua voglia e la tua energia in servizi utili agli altr ...

Cinque per mille
5 per mille

Codice fiscale: 01704670155 - Sostieni il Rifugio Caritas per persone senza dimora in modo semplice e gratuito. Dona il tuo 5 per mille, scarica il modulo pre-c ...

Rendicontazioni
Trasparenza

Ai sensi di quanto previsto dalla legge 124/2017, si comunica quanto la Fondazione Caritas Ambrosiana ha ricevuto nel corso dell’anno 2018 dalla pubblica ammini ...