Micro 2183/22 - Sostenere contadini e biodiversità in India




Luogo: Dindigul (India)


Obiettivi:
1) Documentare le informazioni relative all'albero di Palma e diffonderle tra i contadini.
2) Migliorare la consapevolezza dell'importanza della piantagione più adatta, in particolare delle proprietà dell'albero di Palma, dei suoi benefici ecologici e della sua economia.
3) Incoraggiare la semina, la crescita e l'ampliamento della copertura arborea di palma (borassus).
 
 
Contesto
A causa della riduzione della copertura vegetale, il volume dei gas serra e dell'inquinamento atmosferico sta aumentando rapidamente rispetto agli ultimi 3 decenni, causando numerosi problemi ambientali. La zona soggetta a siccità si sta estendendo a causa del taglio/abbattimento degli alberi e della rimozione della vegetazione locale. Le conseguenze sono piogge inaspettate e fuori stagione che hanno danneggiato le attività agricole e i prodotti agricoli, vento forte a seguito dei cicloni con inondazioni, grave erosione del suolo, ecc. Scienziati e attivisti ambientali hanno previsto l'imminente serie di doppi/tripli disastri naturali che si verificheranno nello stesso periodo e avvertono dell'impatto negativo sulla vita umana e animale, sulla loro salute e sulla crisi dell'economia nazionale e domestica.
La piantagione di alberi omogenei e inadeguati nelle aree forestali, come gli alberi di eucalipto nelle stazioni collinari e nelle aree forestali, la piantagione di alberi di Karuvelam e Semai Karuvelam negli stagni d'acqua di superficie sparsi in tutto il Tamilnadu e il pompaggio estremo dell'acqua stanno portando alla grande riduzione della falda freatica (che scende sotto i 700 metri minimi).
Di fronte a questa situazione l'unica risposta efficace è piantare alberi adatti. Il partner locale SIMCODESS individua tra questi la palma.

Progetto:
I contadini sono spesso scoraggiati ad intraprendere la coltivazione della palma, che richiede circa 10 anni per far sì che la pianta cresca in tutta la sua altezza. Pur sapendo che una volta cresciuta, è una pianta resistente che può sopravvivere fino a 100 anni.
Al giorno d'oggi, gli agricoltori e quasi tutte le comunità cercano alberi a breve termine, con un raccolto rapido e un buon profitto.
Il progetto in questione punta a cambiare questa mentalità e a rilanciare la coltivazione dell'albero di palma.
Sono previste diverse attività di sensibilizzazione, formazione e semina:
- realizzazione di un cortometraggio che presenti storie di successo e i benefici della coltivazione della palma;
- organizzazione di tour di promozione per gli agricoltori e incontri con i coltivatori di palma;
- diffusione di materiali, poster, volantini, dipinti murali, adesivi per porte, spettacoli culturali, incontri di strada, diffusione di informazioni sulle palme attraverso le RADIO FM di Kodai e Pasumai;
- fornitura e distribuzione di semi di palma per la semina.
 
Ammontare: 4.700 euro

 

Grazie per averci aiutato a portare a termine questa micro realizzazione !

 
newsletter
Iscriviti alla nostra newsletter
Regali solidali
EVENTI E INIZIATIVE
13/06/2024
Convegni

20 anni di educazione al debito responsabile e di prevenzione dell’usu ...

Giovedì 13 giugno 2024 dalle ore 9:30 alle ore 12:30 - Università Cattolica del Sacro Cuore - Largo Agostino Gemelli 1 - Milano - Sala Pio XI. Iscriviti gratuitamente all'evento. Il convegno sarà dedicato ai temi del sovra indebitamento delle famiglie, delle disuguaglianze sociali ed economiche e del contrasto all’usura...

24/05/2024
Convegni

Disabilità e povertà nelle famiglie italiane

Venerdì 24 maggio alle 10.30 a Milano sarà presentata, alla presenza dell'Arcivescovo, la prima ricerca “Disabilità e povertà nelle famiglie"

20/05/2024
Convegni

Una riforma che si fa attendere

La Commissione Anziani di Caritas Ambrosiana propone uno spazio di confronto in cui fare il punto sulle politiche a favore delle persone anziane

17/05/2024
Iniziative

Fango - Storia di un'alluvione e di profonda umanità

Reading teatrale sull'alluvione in Emilia-Romagna.

EDITORIALE

Del Direttore: 
Luciano Gualzetti



 
L’europa con un’anima, fiaccola di speranza
Ma a noi, a noi Caritas, a noi cristiani, a noi operatori e volontari impegnati sugli aspri fronti della lotta alla povertà, dell’impegno per l’eguaglianza, della costruzione della pace, alla fin dei conti che c’importa dell’Europa?... Leggi qui

IN EVIDENZA
Tabella trasparenza
Trasparenza 2023

Ai sensi di quanto previsto dalla legge 124/2017, si comunica quanto la Fondazione Caritas Ambrosiana ha ricevuto nel corso dell’anno 2023 dalla pubblica ammini ...

La nostra offerta
Numero dedicato donatori
Vuoi fare del bene? Chiamaci...

02.40703424 è il nuovo numero da chiamare per sapere come fare del bene... meglio! Chiama il nostro numero dedicato ai donatori Caritas, riceverai tutte le info ...

Progetti in evidenza